Tu sei qui: Home News Regione Piemonte: controlli sugli scarichi idrici. Approvate le Linee Guida

Regione Piemonte: controlli sugli scarichi idrici. Approvate le Linee Guida

Tali Linee Guida servono ad omogeneizzare in tutta la regione Piemonte le modalità per i controlli sugli scarichi e per il rilascio di nuove autorizzazioni allo scarico.

La Regione Piemonte, con Delibera della Giunta Regionale n. 39-1625 del 23 giugno 2015, ha approvato le "Linee guida in merito alla omogeneizzazione delle modalità di esecuzione dei controlli sugli scarichi industriali e derivanti dai sistemi di collettamento e depurazione delle acque reflue urbane".

Le linee guida sono state elaborate da ARPA, in accordo con il C.R.I. (Comitato Regionale di Indirizzo) ed il suo gruppo tecnico con lo scopo di omogeneizzare in tutta la Regione Piemonte le modalità per i controlli sugli scarichi e per il rilascio di nuove autorizzazioni allo scarico. Omogeneità, quindi, sia nell'approccio che nei contenuti, nel rispetto del quadro normativo europeo di riferimento (Direttiva 2000/60/CE, definita anche Water Framework Directive), della normativa italiana conseguente, incluso il Piano di Gestione del Distretto del Po'.

Tutte le nuove Province e la Città metropolitana di Torino dovranno adottare tali linee guida per gli scarichi, anche per le istruttorie relativa al rilascio delle nuove autorizzazioni.

Contattaci per maggiori informazioni

Informazioni sul sito: realizzato con Plone e Python da Puntoit Servizi Informatici, design Gate01