Tu sei qui: Home News Sistri confermato, ma sanzioni rinviate al 2015.

Sistri confermato, ma sanzioni rinviate al 2015.

Il Ddl “Milleproroghe” approvato il 17 febbraio 2014 posticipa a fine dicembre 2014 l’applicazione dell'attuale regime “cartaceo”, e del relativo regime sanzionatorio.

Il Ddl “Milleproroghe” è stato approvato dalla Camera il 17 febbraio 2014 e porta alcune importanti variazioni nella gestione dei registri per i rifiuti ed in particolare del Sistri. Il provvedimento, infatti, posticipa fino al 31 dicembre 2014 l’utilizzo dell'attuale regime “cartaceo”, basato su registri di carico/scarico e formulari di trasporto, e del relativo regime sanzionatorio.

Per i produttori iniziali di rifiuti pericolosi, e per i Comuni e le imprese di trasporto dei rifiuti urbani del territorio della Campania resta confermata a partire dal prossimo 3 marzo.

Slittano in ogni caso a gennaio 2015 le sanzioni da applicare.

Informazioni sul sito: realizzato con Plone e Python da Puntoit Servizi Informatici, design Gate01