Tu sei qui: Home il Gruppo I nostri mezzi Eco Jet riciclo acqua

Eco Jet riciclo acqua

Anni di esperienza di lavoro nel settore dei servizi ecologici hanno permesso di realizzare sistemi moderni e tecnologicamente avanzati preposti alla pulizia idrodinamica mediante getti ad alta pressione per il lavaggio periodico della rete fognaria. Ultimissima Novità in materia è ECOJET, una particolare attrezzatura che permette il riciclo dell'acqua.

In particolare il lavaggio periodico della rete fognaria consente la rimozione dei depositi solidi che riducono progressivamente la sezione utile di passaggio delle tubazioni. Tali depositi sono costituiti in gran parte da materiale sabbioso e ghiaia, nonché da una percentuale variabile di fanghi di origine organica e materiali fibrosi. Questi possono essere eliminati mediante l’incanalazione di getti d’acqua a pressioni elevate che permettono ai detriti di avanzare all’interno della fognatura e di essere aspirati da una cisterna in prossimità del più vicino pozzetto d’ispezione.

Perché il lavaggio della fognatura risulti più rapido servono ingenti risorse d’acqua mentre l’autonomia operativa dei veicoli risulta assai limitata. Questo comporta la necessità da parte dei mezzi di continui rifornimenti d'acqua, "tempi morti" rispetto ai tempi di attività lavorativa effettiva. Quanto descritto sopra si traduce in una bassa efficienza in termini di metri di fognatura pulita per giornata lavorativa; inoltre non è trascurabile lo spreco di acqua sia a livello economico sia ambientale.
Per far fronte a questi problemi la nostra azienda ha ritenuto opportuno avvalersi di nuovi mezzi, adatti a soddisfare le esigenze dei nostri clienti nel massimo rispetto ambientale e con il minimo dispendio economico: la soluzione proposta dalla Marazzato Spurgo Service si chiama Eco Jet, sistema di lavaggio per reti fognarie dotato di un impianto di ricircolo. Questo tipo di tecnologia è preposta al recupero e al riutilizzo, previa filtrazione, dell’acqua di lavaggio delle fognature, permettendo così di evitare abusi di acqua e sprechi di tempo.

Impianti di tal genere sono destinati ad avere una diffusione via via maggiore per i motivi di seguito elencati:

  • Risparmio economico permesso dall’eliminazione pressoché totale del fabbisogno d’acqua.
  • Aumento dell’efficienza operativa misurabile in metri/giorno di fognatura del 200 – 300 %.
  • Conseguente riduzione dei disagi arrecati al traffico dovuti alla minor presenza del veicolo in fase di lavoro sulla carreggiata.
  • L’addensamento dei reflui di fognatura ci consente di trasportare al depuratore solo materiale solido, contente una frazione minima di acqua.

Informazioni sul sito: realizzato con Plone e Python da Puntoit Servizi Informatici, design Gate01